• Il fondatore

    Daniele Giorcelli

Il fondatore del Centro Shiatsu Daniele Giorcelli

Maestro di Shiatsu Yoga Budo Waraku

È meglio un trattamento sbagliato fatto bene,
che un trattamento giusto fatto male.

Figura eclettica, ama ricordare la filosofia dell'unire i puntini citata dal famosissimo Steve Jobs. Ovvero, bisogna lasciarsi portare dalle passioni, imparare molto, fare esperienze, e poi, in un certo momento nella nostra vita, scopriremo che tutto ciò che abbiamo fatto, tutte le nostre competenze potranno convergere per creare qualcosa di magnifico, innovativo e di successo.

Consulente informatico, atleta, scrittore, tanguero, musicista, praticante e insegnante di Yoga, Crescita Personale, Shiatsu e Arti Marziali con più di 30 anni di esperienza.

Uno stile di Shiatsu innovativo

IL GENGO SHIATSU

Da diversi anni Daniele Giorcelli organizza e insegna seminari nel collettivo Shiatsuevolutivo, creato insieme ad altri professionisti di grande esperienza per promuovere una spinta evolutiva nelle professioni delle discipline energetiche, in particolar modo nello Shiatsu.

L'esperienza di decine di migliaia di trattamenti unita ad una continua ricerca di efficacia ed estetica lo ha portato a sviluppare uno stile di Shiatsu (Gengo Shiatsu – Il Linguaggio della Pressione©) dove definisce un nuovo modello teorico di riferimento che si discosta dai due modelli classici (anatomico ed energetico).

Daniele Giorcelli è il fondatore del Centro Shiatsu che porta il suo nome.

Nasce a Torino il 20 luglio 1963. La sua esperienza nel campo delle discipline e filosofie orientali inizia da ragazzo con le arti marziali giapponesi (Judo, JuJitsu).

Daniele Giorcelli al termine di una maratona

Perito informatico, per molti anni lavora come analista e sistemista. Dal 2020 la passione per l'informatica e per il mondo del benessere lo ha portato a diventare consulente esperto in impianti speciali di home&building automation.

Nel 1984 inizia da autodidatta la pratica dello Yoga. In seguito segue diversi maestri nazionali e internazionali. Frequenta per sette anni i corsi di formazione insegnanti di Yoga presso l'European Federation of Oriental Arts presso il quale si è diplomato come insegnante (Master di formazione di III livello).

Inizia a praticare Shiatsu nel 1987. Segue innumerevoli maestri nazionali ed internazionali. Si diploma presso l'istituto Itado di Torino e presso l'Ohashi Institute di Wataru Ohashi.

Ha contribuito alla nascita ed allo sviluppo della Federazione Italiana Shiatsu - FIS (di cui è stato vicepresidente, segretario nazionale, responsabile regionale, direttore della rivista Shiatsu News e presidente della Commissione Esaminatrice) e della FISieo.
È uno dei fondatori della Federazione Nazionale Scuole di Shiatsu - FNSS (di cui è stato vicepresidente e segretario nazionale).

Nel 1991 fonda il Centro Shiatsu Daniele Giorcelli. Attualmente con sedi in provincia di Torino, Biella, Brescia e Messina.

Nel 1997 a Birmingham ha conseguito l'abilitazione dall'Hay Institute a condurre i seminari «Ama Te Stesso – Guarisci La Tua Vita» (pensiero positivo, metodo Louise Hay).

Nel 1998 si iscrive al “The Global Network for Spiritual Success” di Deepak Chopra.

Nel 2007 inizia lo studio del Transurfing di Vadim Zeland (che ha incontrato personalmente). Attualmente trasmette attraverso corsi e lezioni sia in classe che on line questo sapere che ha aiutato migliaia di persone a “gestire la propria realtà”.

Dal 2008 pratica la disciplina denominata Budo Waraku, percorso di consapevolezza che affonda le proprie radici nella più antica forma di budo e nello shintoismo. Ha ricevuto dal maestro giapponese Hiramasa Maeda Sensei il nome Harunobu e gli è stato assegnato il nome del Dojo (Se i Wa).

Ha praticato a livello agonistico diversi sport (arrampicata sportiva, football americano, calcio, tennis tavolo). Ha esperienza di decine di maratone nazionali e internazionali e centinaia di gare su distanze più brevi.

Daniele Giorcelli alla chitarra

Nel 2016 ha conseguito la qualifica di allenatore di tecniche di Krav Maga (difesa personale) presso l'Accademia Krav Maga Pisa.

Da molti anni conduce una sperimentazione sull'utilizzo della musica nello Shiatsu. Ha organizzato diversi eventi di Shiatsu e musica dal vivo partecipando sia come shiatsuka che come musicista.

Ha organizzato ed insegnato insieme a maestri di tango due eventi di Yoga & Tango Argentino (nel 2007 e nel 2019).

È stato spesso invitato come relatore a seminari e convegni nazionali e internazionali.
Ha pubblicato innumerevoli articoli su diverse riviste.

È uno dei vincitori del premio letterario “La corsa è”, con un articolo sulla filosofia del correre.

Collabora costantemente con diversi professionisti del settore olistico italiani, giapponesi ed europei.

Da diversi anni organizza e insegna seminari nel collettivo Shiatsuevolutivo, creato insieme ad altri professionisti di grande esperienza per promuovere una spinta evolutiva nelle professioni delle discipline energetiche, in particolar modo nello Shiatsu.

L'esperienza di decine di migliaia di trattamenti unita ad una continua ricerca di efficacia ed estetica lo ha portato a sviluppare uno stile di Shiatsu (Gengo Shiatsu – Il Linguaggio della Pressione©) dove definisce un nuovo modello teorico di riferimento che si discosta dai due modelli classici (anatomico ed energetico).

Ha pubblicato nel 2007 il libro “Gengo Shiatsu – il linguaggio della pressione” edito da Macunix. È in preparazione una nuova edizione completamente aggiornata.
Ha pubblicato nel 2020 il libro “Idee che aiutano, parole che curano, azioni che guariscono” edito da Amazon Publishing.